2017 – GALLEGGIANDO CON L’ONGIA

Quest’anno l’Ongia vi sorprenderà con una sfilata spumeggiante, coloratissima e piena di gag

Per buon auspicio la sfilata ha inizio con il varo della nave. Riuscirà questa bottiglia assai alternativa a colpire nel modo giusto la chiglia oppure no? Sta nave galleggia o non galleggia? Ed assieme alle note musicali dell’apertura salpiamo tutti assieme verso mete coloratissime .

Da lontano si vede arrivare un fiume multicolore…direttamente dalla spiaggia ecco tutti i gonfiabili precipitarsi verso la zona dei bagnanti per farli divertire…palloni da spiaggia e canotti riempiranno il percorso.

Ma ti te galleggi? Questi con il salvagente sicuramente no, meno male che ci sono i pedalò a controllare che tutto vada nel verso giusto

Con tutta questa allegria ci viene voglia di cantare e di muoverci e dove farlo meglio se non sotto la doccia o dentro le vasche da bagno magari in compagnia di giallissime paperette che galleggiano sull’acqua assieme a tantissima schiuma

Ed ora entriamo nel vivo con dei veri e propri spettacoli, degli sciatori sull’acqua creeranno delle figure mozzafiato zigzagando con i loro motoscafi e degli improbabili atleti di nuoto sincronizzato cercheranno di stare a galla in una esibizione che Vi toglierà …..il fiato

Un gruppo di boe multicolore faranno suonare i campanelli all’arrivo delle onde che si infrangeranno su di loro, è la meravigliosa banda dell’Ongia che assieme al nostro coro ci porterà tanta allegria.

Ma tra tutto questo galleggiare c’è sempre un pericolo in agguato gli iceberg sono ovunque nei mari freddi, ma per fortuna un piccolo esercito di pinguini provvederà a tenerli sotto controllo tra scivolate e nuotate

Come potevamo chiudere il tutto se non con la barca che ha galleggiato di più nella storia, ecco l’arca di noè con i suoi animali buffi lottare fra le onde per raggiungere il porto di Muggia

Sperando di avervi fatto divertire, e trasportato in luoghi lontani la compagnia Ongia vi saluta e Vi raccomanda….state a galla!!

Aspetto scenografico carro pricipale: 27 punti
Brio e macchiettistica: 25 punti
Cura e fantasia costumi: 20 punti
Regia generale: 19 punti
Totale: 91
5^ classificata